#Biscotti di farro

 

Cuori di farro secondo Hildegard di Bingen

 

Ingredienti

  • 250 g burro a temperatura ambiente
  • 200 g zucchero di canna
  • 2 uova
  • 1 albume
  • 500 g farina di farro fina
  • 100 g mandorle macinate
  • ½ bustina di lievito
  • 1 ct di cannella
  • 1 pizzico chiodi di garofano
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 pizzico di polvere di galanga
  • 1 pizzico di sale

 

 

Procedimento

Mescolare il burro con lo zucchero di canna. Aggiungere gradualmente le uova e l‘albume. Aggiungere i restanti ingredienti ed amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare una palla, avvolgere in pellicola e lasciar riposare in frigo per un’ora.  Stendere l’impasto su una superficie infarinata e formare i cuori di diverso diametro. Cuocere a 160 gradi in forno a convezione per 10-12 minuti. Cospargere i biscotti caldi con dello zucchero a velo.

 

Varianti

Intingere metà biscotto in una glassa di cioccolato caldo fondente oppure spalmare marmellata di albicocca, mela cotogna o bacche di sambuco su due biscotti e unirli tra loro.

 


Il gusto, per tutti, è il diritto a trasformare in piacere il proprio sostentamento quotidiano.

Carlo Petrini 
*1949 

#L’elisir di Hildegard di Bingen

Un sorso di salute

“Le erbe officinali
sono il
sorriso del creatore.”


Hermann-Josef Weidinger
1918-2004

#Le buone carni di Eugen Kofler del Widumhof

Specialità a km 0

#Ricetta Canederlo al Radicchio

Il sapore contadino